Con l’anno scolastico già avviato senza aver dato risposta a tutti i dubbi che la situazione instabile ci pone, tentiamo comunque di far chiarezza su alcuni punti fermi. Una volta che terrete sotto controllo questi elementi, infatti, potrete dedicarvi a tutto il resto con un bel peso in meno.

La dichiarazione di accessibilità: ultimi aggiornamenti

Con questo strumento, tutte le amministrazioni destinatarie della Legge n. 4/2004, art. 3, comma 1 si impegnano a rendere pubblico lo stato di accessibilità del sito e dell’app di cui sono titolari. In pratica, tutti i siti web scolastici e istituzionali sono tenuti a conformarsi a questa legge, non c’è scampo.

Per facilitare la stesura della dichiarazione di accessibilità, per fortuna, è sufficiente compilare il modulo predisposto dall’AgID. Lo potete trovare a questo link: https://form.agid.gov.it/.

Attenzione, però: secondo quanto previsto dalle linee guida sull’accessibilità ICT di AgID e dalla direttiva UE 2016/2102, bisognava aggiornare la dichiarazione di accessibilità entro lo scorso 23 settembre. L’avete già fatto, vero? Altrimenti, un bel respiro e andiamo avanti con il da farsi.

I test di usabilità e linee guida per i siti scolastici

Con questi test è possibile valutare la qualità del sito e capire se l’utente riesce a trovare tutte le informazioni che gli servono, se riesce a comprenderle e se non ha difficoltà nella navigazione. In altre parole, occorre che il vostro sito o la vostra applicazione siano veloci a caricarsi, consentano di reperire le informazioni orientandosi in modo intuitivo e, soprattutto, abbiano le informazioni esposte in maniera semplice e chiara.

Secondo il piano triennale per l’informatica delle PA, le amministrazioni devono comunicare all’AgID i risultati di questi test. Ovviamente, sempre tramite il modulo messo a disposizione dal portale dell’Agenzia per l’Italia Digitale e che potete trovare a questo link: https://form.agid.gov.it/.

Dal 14 giugno di quest’anno, inoltre, sono disponibili le nuove linee guida di design per i servizi web della Pubblica Amministrazione. Per consultarle potete visionare il sito dell’AgID per avere un quadro della situazione oppure andare direttamente alle direttive e scaricare tutta la documentazione.

Help-Desk