Google investe 10 milioni di euro in un fondo europeo per la privacy.

Durante l’inaugurazione del Google Safety Engineering Center (GSEC) a Monaco, il nuovo centro Google che impiegherà oltre 200 ingegneri dedicato esclusivamente al controllo della sicurezza online degli user di tutti i prodotti, il “Big G” ha annunciato l’investimento di 10 milioni di euro in un fondo europeo per sostenere organizzazioni no-profit, università, centri di ricerca accademici e imprese sociali nell’ambito della online security.

L’obiettivo di questo finanziamento è creare attività che riducano i cyber crimes e l’estremismo in rete e fornire un’esperienza più sicura per tutti gli utenti, in particolare i minori, rendendo le impostazioni di privacy accessibili e modificabili da tutti gli user indipendentemente dal livello di competenze informatiche. Un investimento di 1 milione di euro fonderà progetti selezionati in tutta europa ed inoltre saranno organizzati workshop ed eventi in varie città europee per includere e sostenere gli applicanti nel processo di ammissione.